Traghetti Ajaccio Porto Torres

La rotta Ajaccio Porto Torres collega la Corsica con la Sardegna. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Corsica Ferries. La corsa viene effettuata fino a 1 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 3 ore.

La durata di navigazione della rotta Ajaccio Porto Torres e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Ajaccio - Porto Torres Operatori navali

Tariffe medie Ajaccio Porto Torres

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Ajaccio Porto Torres è con un auto e 2 passeggeri.

Guida di Ajaccio

Ajaccio è il più grande insediamento sull'isola francese della Corsica. Napoleone Bonaparte nacque ad Ajaccio nel 1796 a Casa Bonaparte, che è adesso aperta al pubblico. Inoltre è dedicato a lui anche l'aeroporto internazionale di Ajaccio, Napoleone Bonaparte. La città è situate sulla costa sud occidentale della Corsica, a circa 210 miglia a sud est di Marsiglia. La città occupa una posizione riparata ai piedi delle colline boscose sulla riva settentrionale del golfo di Ajaccio. Il porto della città è situato ad est della cittadella originaria sotto una collina che domina una penisola che protegge il porto.
Il porto di Ajaccio è collegata a Marsiglia, Tolone e Nizza con tratte giornaliere. Ci sono anche collegamenti occasionali per la terraferma italiana (Livorno) e per la Sardegna, insieme a un servizio stagionale che serve Calvi e Propriano. Le due società principali di navigazione che forniscono tali collegamenti sono SNCM e Corsica Ferries.
Ajaccio è diventato anche uno scalo per le crociere con un totale di 418.086 passeggeri nel 2007 - di gran lunga il più grande in Corsica e il secondo in Francia (dopo Marsiglia, ma davanti a Nizza / Villefranche-sur-Mer e Cannes).

Guida di Porto Torres

Porto Torres è un comune di circa 22000 abitanti in provincia di Sassari, sulla costa nord ovest della Sardegna. Il suo porto è collocato in una posizione tale da permettere collegamenti con il centro nord Italia, la Francia, la Corsica e la Spagna. Gli scali connessi tramite traghetto con Porto Torres sono: Genova, Civitavecchia, Ajaccio, Tolone, Porto Vecchio, Marsiglia, Barcellona e Propriano; diverse le compagnie navali che si contendono la gestione del traffico marittimo. Il comune sardo è situato all’interno del golfo dell’Asinara, proprio di fronte al parco nazionale dell’Asinara. Questa zona è una delle più affascinanti del territorio Sardo, sia per quanto riguarda la bellezza del territorio, sia per quanto riguarda il patrimonio artistico monumentale del comune di Porto Torres.