Traghetti Brindisi Saranda

La rotta dei traghetti Brindisi Saranda collega l'Italia con l'Albania. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Red Star Ferries. Su questa tratta viene effettuata 1 corsa a settimana e la traversata ha una durata di circa 11 ore.

La durata di navigazione e la frequenza dei traghetti Brindisi Saranda possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Brindisi - Saranda Operatori navali

Tariffe medie Brindisi Saranda

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Brindisi Saranda è con un auto e 2 passeggeri.

Offerte traghetti Brindisi Saranda

La traversata della nave Brindisi Saranda è una delle traversate più popolari d'Albania. Di conseguenza le partenze dei traghetti Brindisi Saranda vengono effettuate durante tutto l’anno e le offerte per i traghetti Brindisi Saranda messe a disposizione dalle compagnie di navigazione sono numerose e disponibili in ogni stagione.

Tuttavia consigliamo sempre ai nostri clienti di prenotare con largo anticipo in modo da ottenere le migliori offerte dei traghetti per Brindisi Saranda. Per scoprire le ultime offerte per i traghetti potete utilizzare il nostro motore di ricerca per ottenere informazioni aggiornate o cliccare.

A bordo dei traghetti Brindisi Saranda

I traghetti Brindisi Saranda offrono svariati servizi di bordo con ogni genere di comodità tra cui aree relax, cinema, musica dal vivo, are giochi per bambini etc. I servizi a bordo variano a seconda della nave, tuttavia, la tratta viene percorsa da compagnie di navigazione che propongono i più alti standard.

I passeggeri che volessero rilassarsi durante la traversata potranno prenotare, oltre al passaggio ponte, una sistemazione in poltrona o in cabina (disponibile con accesso per animali domestici). I passeggeri con animali domestici a seguito, dovranno ricordarsi inoltre che questi ultimi non sono ammessi nei saloni pubblici della nave, ma potranno alloggiare negli spazi predisposti nel rispetto delle norme igienico sanitarie e della legislazione relativa.