Traghetti Genova Arbatax

La rotta Genova Arbatax collega l'Italia con la Sardegna. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Tirrenia. La corsa viene effettuata fino a 2 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 15 ore e 29 minuti.

La durata di navigazione della rotta Genova Arbatax e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Genova - Arbatax Operatori navali

  • Tirrenia
    • 2 itinerari settimanali 15 ore 29 min
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Genova Arbatax

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Genova Arbatax è con un auto e 2 passeggeri.

Guida di Genova

La città di Genova ha il porto più importante e trafficato d’Italia. La sua posizione geografica ha fatto in modo che la città diventasse uno snodo portuale strategico in passato e che conservi tuttora questo ruolo. L’area portuale si trova a pochi Km dal centro della città e a circa 13 km dall’aeroporto, le indicazioni per raggiungerla sono comunque abbastanza chiare. Al suo interno l’area terminal stazione marittima è dedicata al traffico passeggeri. Le biglietterie delle diverse compagnie stanno al secondo piano, per qualsiasi esigenza; l’edificio è dotato di ascensore. Per quanto riguarda i check in, per chi prende una nave con destinazione Tangeri o Tunisi, dovrà arrivare almeno 3 ore prima della partenza. Per chi parte per la Sardegna e per la Sicilia, il tempo consigliato è di circa 2 ore prima della partenza.

Guida di Arbatax

La città di Arbatax è situata in Sadegna ed è circondata da montagne, che costituiscono la catena montuosa più alta dell'isola. Il centro della città sorge alla base di Capo Bellavista, un'area arricchita dalla macchia mediterranea e famosa per le caratteristiche rocce rosse e le masse di granito porfireo, situate vicino al porto. Vicino sorge una torre del XVII secolo, mentre nel mare si può vedere la sagoma della famosa scogliera. Situata a circa 3 km dalla città, nella parte meridionale del promontorio, si trova la Torre di S. Gemiliano. I siti antichi, insieme alla vasta scelta di escursioni nelle zone circostanti, fanno di Arbatax una particolare località balneare.

Da Arbatax, partono diversi traghetti per i porti della penisola, tra cui Civitavecchia, Genova, Fiumicino.