Traghetti Reggio Calabria Messina

La rotta Reggio Calabria Messina collega l'Italia con la Sicilia. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: Liberty Lines Fast Ferries. La corsa viene effettuata fino a 7 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 4 ore e 5 minuti.

La durata di navigazione della rotta Reggio Calabria Messina e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Reggio Calabria - Messina Operatori navali

Tariffe medie Reggio Calabria Messina

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti su questa rotta. Le tariffe sono a persona.

Guida di Reggio Calabria

Reggio Calabria, capitale della Calabria, è una città di circa 181000 abitanti, situata sulla costa ad una distanza di appena 12 km in linea d’aria da Messina. La sua posizione la rende uno dei principali punti di approdo di chi attraversa lo stretto di Messina via traghetto. La città è grande e dal punto di vista turistico le cose da vedere sono molte. Un tour esplorativo non può mancare di passare dal Lungomare Falconata e da Corso Garibaldi, la via principale della città, dove rilassarsi e dedicarsi agli acquisti. Tra i siti storico artistici più importanti ci sono il Duomo, l’Arena dello Stretto, con vista sul mare, e Castello Aragonese. La piazza istituzionale della città è Piazza Italia. Reggio Calabria è collegata tramite traghetto con Messina, Lipari, Vulcano, Panarea, Salina e Stromboli.

Guida di Messina

Lo scalo di Messina è una delle porte d’entrata in Sicilia, punto di collegamento più vicino con la Calabria e alternativa portuale a Palermo. Messina è collegata tramite traghetto con Salerno, Reggio Calabria e con le isole Eolie (Lipari, Salina, Vulcano, Panarea, Stromboli). L’area portuale è prossima al centro città ed è vicina ad hotel, ristoranti e alla stazione dei treni. Un eventuale giro turistico di Messina non dovrebbe mancare una visita all’orologio Astronomico, al Duomo e alla Fontana di Nettuno. Due sono le autostrade che portano fuori dal messinese: una conduce in direzione di Catania (A18), l’altra in direzione di Palermo (A20).