Traghetto da Tangeri Med per Barcellona

La rotta Tangeri Med Barcellona collega il Marocco con la Spagna ed al momento è gestita da 2 compagnie di navigazione. L'operatore Grandi Navi Veloci offre collegamenti 2 volte a settimana con corse di una durata di circa 32 ore mentre Il servizio Grimaldi Lines viene offerto fino a 1 volte a settimana, con una durata di circa 27 ore.

Pertanto, il servizio offerto è di 3 corse settimana per la rotta Tangeri Med Barcellona tra il Marocco e la Spagna. Confronta subito ed ottieni la migliore tariffa per il periodo in cui desideri viaggiare.

Traghetto da Tangeri Med per Barcellona alternativi

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dal Marocco per la Spagna.

Tangeri Med - Barcellona Operatori navali

  • Grandi Navi Veloci
    • 2 itinerari settimanali 32 ore
    • Ricerca tariffa
  • Grimaldi Lines
    • 1 itinerario settimanale 27 ore
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Tangeri Med Barcellona

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Tangeri Med Barcellona è con un auto e 2 passeggeri.

Tangeri Med Guida

Tanger-Med è un porto di carico situato a circa 40 km a est di Tangeri in Marocco. Si tratta di uno dei porti più grandi del Mediterraneo ed entrò in servizio nel luglio 2007. La costruzione della seconda fase è iniziata nel 2009 per far fronte alla rapida crescita della domanda per le spedizioni di container. Oltre al traffico merci, il porto Tanger-Med dispone anche di un terminal passeggeri di nuova costruzione, che sostituisce la città del porto di Tangeri come destinazione per i traghetti. Situato all'interno del terminal è situato un ufficio di cambio, bancomat, e un piccolo negozio che vende giornali, libri, sigarette e snack, ecc C'è anche una caffetteria al piano superiore. La storia di Tangeri è molto ricca, grazie alla presenza storica di molte civiltà e culture a partire da prima del 5 ° secolo aC. Per il periodo come città strategica berbera e poi come centro di commercio fenicio acquisì l'indipendenza intorno al 1950. Nel 1923 è stata considerata come status internazionale dalle potenze coloniali straniere, ed è diventato meta di molti diplomatici europei e americani, spie, scrittori e uomini d'affari.

Barcellona Guida

La città spagnola di Barcellona si trova sulla costa tra le foci del fiume Llobregat e il fiume Besos e confina a ovest con le catene montuose Serra de Collserola. Barcellona è la capitale della regione autonoma della Catalogna ed è la seconda città della Spagna dopo Madrid. Fondata come città romana, nel Medioevo, Barcellona divenne la capitale della contea. Dopo la fusione con il Regno d'Aragona, Barcellona ha continuato ad essere una città importante nella Corona d'Aragona. la città ha un ricco patrimonio culturale ed è oggi un importante centro culturale e una famosa destinazione turistica. Particolarmente rinomati sono le opere architettoniche di Antoni Gaudí e Lluís Domènech i Montaner, che sono state designate Patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO. Barcellona ha molti musei, che coprono aree ed epoche diverse. Il Museo Nazionale d'Arte della Catalogna contiene un insieme ben noto di arte romanica, mentre il Museo di Arte Contemporanea possiede collezioni che risalgono a dopo il 1945. La Fundació Joan Miró, il Museo Picasso e la Fundació Antoni Tàpies detengono importanti collezioni di questi artisti di fama mondiale, così come il Framis Museo, che si concentra su opere del post 1960.Da Barcellonaci sono i traghetti p per Maiorca, Genova, Ibiza e il Marocco (Tangeri Med). I moli per i traghetti e navi da crociera si trovano vicino al centro della città, il porto ha inizio alla fine di Las Ramblas.