Palma - Ibiza è una delle rotte più richieste. Generalmente, le disponibilità si esauriscono velocemente nei periodi in cui c'è maggior richiesta.
Questi sono i prezzi piú bassi che abbiamo trovato per questa rotta nelle date selezionate.

Perchè scegliere
Direct Ferries?

Offriamo 3325 rotte da 764 porti in tutto il mondo

Scelto da più di 2,5 milioni di clienti

Prenotiamo oltre 1,2 milioni di rotte l'anno

Confrontiamo ogni giorno oltre 1 milione di tariffe per garantirti le migliori offerte

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti da Maiorca per Ibiza.

Palma - Ibiza Operatori navali

    • 3 itinerari giornalieri 2 ore
    • Ricerca tariffa
    • 3 itinerari giornalieri 2 ore 15 min
    • Ricerca tariffa

Recensioni Traghetto da Palma per Ibiza

  • "Partenze e arrivi a Ibiza e Maiorca lontani dal centro"

    I punti di arrivo/partenza nei porti di Ibiza e Maiorca (io ho navigato sulla tratta Maiorca/Ibiza) sono in fondo al porto a circa 3/4 Km dal centro del porto: è necessario pagare un autobus o un taxi per raggiungere il centro del porto.

    '' travelled on

    Leggi tutto Chiudi
  • "ottimo"

    ottima compagnia ed ottimo sito internet, ho acquistato il biglietto on line da napoli 4 mesi prima della partenza e non ho avuto alcun problema per l'imbarco. Davvero massima serietà

    'Ciudad Autonoma Melilla' travelled on Ciudad Autonoma Melilla

    Leggi tutto Chiudi
  • "Comoda e bella traversata"

    Abbiamo preso la nave da Palma per andare ad Ibiza, abbiamo prenotato le poltrone Sirena e ci siamo trovati bene... Abbiamo fatto una dormita molto comoda!!!! Abbiamo fatto una buona colazione... direi un buon servizio

    '' travelled on

    Leggi tutto Chiudi
  • "puntualità in partenza e arrivo"

    puntualità in partenza e arrivo

    '' travelled on

    Leggi tutto Chiudi

Guida di Palma

Palma è la capitale delle Isole Baleari e si trova sulla costa sud dell'isola spagnola di Maiorca. La città si trova sulla baia di Palma a nord e ad ovest della città si trova la Serra de Tramuntana, una grande catena montuosa dell'isola che è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. La città può tracciare la sua storia all'epoca romana, in quando era un accampamento romano. La città è stata anche sotto l'influenza dell'impero bizantino, i Mori e, infine, Giacomo I d'Aragona.

Oggi, la città è una destinazione turistica importante. Attrazioni della città sono La Seu, la cattedrale della città che è stato originariamente costruito dove sorgeva prima una moschea. La costruzione della cattedrale iniziò nel 1229 e fu completata nel 1601. Dominato dalla cattedrale, a sud, è il Parc de la Mar (Parco del Mare) e tra i due ci sono le mura della città. Qui i visitatori possono rilassarsi sotto il grande baldacchino blu e giallo che ombreggia su una fila di panche di legno.

Il porto di Palma si trova sul lato sud-occidentale della città e offre una splendida vista sulla cattedrale. Il vivace porto è ben collegato con le principali strade che portano fuori dalla città. Destinazioni disponibili dal porto sono Ibiza, Mahon, Barcellona, Valencia e Denia.


Guida di Ibiza

Ibiza si trova nel Mar Mediterraneo, a est della penisola spagnola, ed è una delle isole Baleari. Ibiza, che copre 572 km2, è un mondo in miniatura e si estende dalla costa verso l'interno. Ibiza, insieme a Formentera, costituiscono le cosiddette isole Pitiusas. I Greci si riferivano a loro come le isole dei pini, Ibiza stessa essendo il più grande dei due. La parte più antica della città di Ibiza è stato colonizzato dai fenici ed è stata racchiusa da mura costruite nel XVI secolo per difenderla dai pirati turchi. Oggi, sulle strade strette e acciottolate si affiancano bei palazzi medievali. La cattedrale è nel punto più alto vicino al castello. Passeggiate intorno alle mura per ottenere un senso della posizione strategica. Le condizioni sono ideali per le immersioni lungo la costa di Ibiza, con acque chiare e calde, fino a 26 gradi centigradi in estate. Il letto del mare, nel parco nazionale di Las Salinas è un sito del patrimonio mondiale, data l'importanza ecologica dell'erba che cresce lì.