Siamo spiacenti, il servizio Trieste - Igoumenitsa non è più disponibile.
...

Traghetti per Trieste - Igoumenitsa

La rotta Trieste - Igoumenitsa veniva operata da Grimaldi Lines & Minoan Lines.

Nonostante questo servizio di traghetto al momento non sia disponibile, trattandosi di un sito di confronto su larga scala, siamo in grado di offrirti la rotta alternativa che effettua la rotta dall'Italia o per la Grecia.

Clicca su uno dei link qui sotto per maggiori informazioni, oppure scegli dal menù a sinistra per confrontare tariffe, orari e prenotare subito il tuo viaggio in traghetto.

Alternative Trieste Igoumenitsa

Tariffe medie Trieste Igoumenitsa

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Trieste Igoumenitsa è con un auto e 2 passeggeri.

Trieste Guida

Trieste, capitale del Friuli-Venezia Giulia, possiede uno dei più grandi porti sul mare adriatico ed ha connessione marittime con la Croazia, l’Albania e la Grecia. La città, che conta più di 204000 abitanti, è situata al confine con la Slovenia e, oltre all’importanza portuale, offre tantissimo dal punto di vista turistico.

Piazza Unità è sicuramente la prima tappa di un giro turistico di Trieste; si tratta della piazza principale della città, dove si trovano gli edifici che ne hanno fatto la storia. La Cattedrale di San Giusto e il Castello Miramare sono altre due tappe da non perdere. Infine, non dovrebbe mancare un giro dei caffe storici di Trieste, dove i numerosi intellettuali in visita alla città si incontravano e si incontrano tutt’oggi a discutere.

Dal porto di Trieste partono traghetti in direzione di Durazzo, Rovigno, Pirano, Pola e Parenzo.

Igoumenitsa Guida

La città di Igoumenitsa, nel nord-ovest della Grecia, è separata dall'isola di Corfù dal Golfo di Igoumenitsa. La prosperità della città è iniziata nella seconda parte del XX secolo. Prima di questo Igoumenitsa era un piccolo insediamento portuale e suoi abitanti erano per lo più coinvolti nel commercio e la pesca. Durante la seconda guerra mondiale Igoumenitsa è stato gravemente danneggiata, tuttavia, solo un paio di anni più tardi è stata ricostruito. La maggior parte degli edifici della città sono stati costruiti dal 1960 al 1980 e di conseguenza non ci sono molti siti storici da visitare.

Strada principale della città si estende lungo la zona costiera, e qui potrete vedere bellissimi edifici per uffici, banche e numerosi ristoranti. Quasi ogni ristorante ha una terrazza all'aperto, così i visitatori possono gustare meravigliosi piatti della cucina locale e godere di una fantastica vista sulla costa. Tra maggio e settembre è considerato il periodo migliore per visitare Igoumenitsa in quanto vi vi sono poche pioggie e così i visitatori saranno in grado di godere della città e della zona circostante.