Traghetti Venezia Pola

La rotta Venezia Pola collega l'Italia con la Croazia ed al momento è gestita da 2 compagnie di navigazione. L'operatore Venezia Lines offre collegamenti 4 volte a settimana con corse di una durata di circa 3 ore e 15 minuti mentre Il servizio Atlas Kompas viene offerto fino a 3 volte a settimana, con una durata di circa 3 ore.

Pertanto, il servizio offerto è di 7 corse settimana per la rotta Venezia Pola tra l'Italia e la Croazia. Confronta subito ed ottieni la migliore tariffa per il periodo in cui desideri viaggiare.

Venezia - Pola Operatori navali

  • Venezia Lines
    • 4 itinerari settimanali 3 ore 15 min
    • Ricerca tariffa
  • Atlas Kompas
    • 3 itinerari settimanali 3 ore
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Venezia Pola

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti su questa rotta. Le tariffe sono a persona.

Venezia Guida

Venezia, capitale della regione veneto con più di 260000 abitanti, è uno dei poli turistici più importanti d’Italia. Posizionata di fronte alla Croazia, Venezia è anche uno dei porti di partenza principali per raggiungere destinazioni nell’est Europa (Croazia e Slovenia) e in Grecia. Ogni anno più di 20 milioni di turisti visitano la città, le cui attrattive turistiche e fama sono mondiali.

Il simbolo di Venezia è piazza San Marco, che ospita l’omonima basilica: tutti i turisti che visitano la capitale veneta non mancano di passarci. Palazzo ducale è un un’altra delle tappe immancabili, il palazzo più famoso di Venezia. Canal grande è un altro indubbio simbolo della città, che attraversa, dividendo il centro storico in due parti.

Dal porto di Venezia partono traghetti per Pirano, Pola, Parenzo, Rovigo, Umago, Igoumenitsa, Patrasso e Ancona.

Pola Guida

Pola è una città croata di circa 58000 abitanti, la più grande della regione dell’Istria. La città giace su un ampio golfo circondata da 7 colli ed è uno dei porti principali di accesso al territorio croato.

Pola è una città che racchiude componenti culturali, stili architettonici, tradizioni culinarie che rispecchiano le diverse dominazioni che ne hanno modellato la storia e l’identità.
Le cose da vedere all’interno di un giro turistico sono tante. L’Arena Romana è un po’ il monumento simbolo di Pola, a due passi dall’area portuale, rispecchia la storia romana della regione. La fortezza veneziana, invece, risale al periodo della dominazione veneziana ed è costruita su antiche rovine romana: da qui è anche possibile ammirare uno splendido panorama sul centro abitato. Infine, il palazzo comunale, attaccato al tempio di Augusto, è un'altra delle fermate che non dovrebbero mancare.

I traghetti collegano Pola e Venezia con frequenza giornaliera.