Traghetto da Portoferraio per Piombino

La rotta Portoferraio Piombino collega l'Elba con l'Italia ed al momento è gestita da 4 compagnie di navigazione. Corsica Sardinia Ferries effettua 4 corse Giorno, Moby Lines 12 corse Giorno, Toremar 21 corse Giorno & Il servizio Blu Navy è disponibile fino a 5 volte Giorno.

Pertanto, con una scelta di 42 corse a Giorno disponibili sulla rotta Portoferraio Piombino tra l'Elba e l'Italia e con 4 operatori navali offerti, consigliamo di effettuare un confronto per assicurarti di ottenere la tariffa migliore, nel momento in cui desideri viaggiare.

Traghetto da Portoferraio per Piombino alternativi

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina web Traghetti dall'Elba per l'Italia.

Portoferraio - Piombino Operatori navali

  • Corsica Sardinia Ferries
    • 4 itinerari giornalieri 40 min
    • Ricerca tariffa
  • Moby Lines
    • 12 itinerari giornalieri 1 ora
    • Ricerca tariffa
  • Toremar
    • 21 itinerari giornalieri 40 min
    • Ricerca tariffa
  • Blu Navy
    • 5 itinerari giornalieri 1 ora
    • Ricerca tariffa

Tariffe medie Portoferraio Piombino

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Portoferraio Piombino è con un auto e 2 passeggeri.

Portoferraio Guida

Portoferraio è una città situata nella provincia di Livorno, ai margini del porto sull'isola italiana d'Elba. Il nome di Portoferraio ( "Porto di Ferro") deriva dai mulini di ferro che hanno permesso alla città di crescere rapidamente nel corso del XIX secolo. Durante questo periodo la città divenne il porto principale per il trasporto di di ferro verso la terraferma. Grazie alla permanenza di Napoleone, come fu esiliato all'Elba nel 1814 dopo le sue sconfitte in Europa e la sua abdicazione forzata, Portoferraio ha goduto di un periodo di gloria.

Arrivando dal mare, Portoferraio sembra una baia, protetta dai pirati da bastioni che offrono riparo dal mare. La città originariamente nacque come fortificazione, i bastioni sono in parte ancora ben conservato e, insieme alle mura storiche, formano una delle attrazioni turistiche più popolari di Portoferraio. A pochi chilometri da Portoferraio, in direzione Bagnaia, in una località denominata Le Grotte, si trovano i resti di una villa romana di epoca imperiale. Questi sono stati coperti da piante e arbusti fino dal 1960, quando gli scavi portarono alla luce il grande complesso con muri in opus reticulatum, le grandi terrazze affacciate sul mare e una piscina con riscaldamento e ciclo dell'acqua del sistema.

Dal porto della città, sci sono traghetti per Plombino, Bastia e Cavo.

Piombino Guida

Piombino offre due punti panoramici per i turisti che vogliono ammirare la bellezza della costa. Piazza Bovio è una terrazza naturale che offre una splendida vista sul mare, e il vecchio porto è il luogo ideale per osservare l'attività frenetica della pesca. Le strade lastricate sono piene di ristoranti e wine bar dove si può gustare del pesce fresco di giornata e di vini locali. La regione è ricca di offerte culinarie, tra cui baccalà e patate, la zuppa di pesce locale - caciucco, seppie, cozze e in umido o ripieni. Una passeggiata attraverso la "Piccola Parigi", porta i visitatori ad ammirare gli edifici storici che evidenziano l'importanza di Piombino durante il Medioevo e il Rinascimento. Questi includono il Rivellino, il Palazzo Nuovo, e il castello del 16 ° secolo costruito da Cesare Borgia per difendere la città. Dal porto ci sono collegamenti diretti alle isole dell'Arcipelago Toscano (Isola d'Elba è a soli 10 km dalla costa), così come per la Sardegna e la Corsica.