Traghetto Genova Tunisi

La rotta del traghetto Genova Tunisi collega l'Italia con la Tunisia ed al momento è gestita da 2 compagnie di navigazione. L'operatore Grandi Navi Veloci (GNV) offre 3 collegamenti a settimana con corse di una durata di circa 22 ore e 15 minuti, mentre Tirrenia offere fino a 3 traversata a settimana, con una durata di circa 20 ore.

Pertanto i passeggeri del traghetto Genova Tunisi avranno a disposizione fino a 6 corse settimana. Confronta subito ed ottieni la migliore tariffa per il periodo in cui desideri viaggiare.

Genova - Tunisi Operatori navali

Tariffe medie Genova Tunisi

Le tariffe visualizzate rappresentano il prezzo medio, di sola andata, pagato dai nostri clienti. La prenotazione più comune sulla rotta Genova Tunisi è con un auto e 2 passeggeri.

Recensioni Traghetto da Genova per Tunisi

  • "e la piscina?"

    piscina chiusa a luglio, casino' e sala giochi idem. non dovete dire che date dei servizi se poi uno sale a bordo e non li trova è peggio. anche la biblioteca e la sala per giocare a carte non esistono.

    'Elisa' ha viaggiato sulla rotta Genova Tunisi, con Grandi Navi Veloci, a bordo del traghetto La Superba

    Leggi tutto Chiudi
  • "Passeggero senza auto"

    Molto soddisfatto per il tempo trascorso a bordo, ma come passeggero senza auto trovo pesanti i tempi di attesa, nella stazione marittima prima della partenza e da incubo i percorsi per entrare/uscire dal porto: mancanza di indicazioni, distanze assurde, fondo stradale dissestato e del tutto inadatto al trasporto di bagagli, controlli dei documenti dopo file eterne sotto il sole rovente, passaggi pericolosi lungo strade trafficatissime. Tutto questo specialmente a Genova, un chiaro esempio di inciviltà.

    'Anonimo' ha viaggiato sulla rotta Genova Tunisi, con Grandi Navi Veloci, a bordo del traghetto Excelsior

    Leggi tutto Chiudi
  • "viaggio a tunisi"

    Viaggio molto gradevole in cabine molto confortevoli. Celerità e professionalità nel gestire i problemi.

    'Khaled' ha viaggiato sulla rotta Genova Tunisi, con Grandi Navi Veloci, a bordo del traghetto La Superba

    Leggi tutto Chiudi
  • "ottimo"

    a parte il ritardo nel viaggio di ritorno,trovo tutto molto piacevole viaggiare con voi Grazie.

    'Lassaad' ha viaggiato sulla rotta Genova Tunisi, con Grandi Navi Veloci, a bordo del traghetto Splendid

    Leggi tutto Chiudi

Guida di Genova

La città di Genova ha il porto più importante e trafficato d’Italia. La sua posizione geografica ha fatto in modo che la città diventasse uno snodo portuale strategico in passato e che conservi tuttora questo ruolo. L’area portuale si trova a pochi Km dal centro della città e a circa 13 km dall’aeroporto, le indicazioni per raggiungerla sono comunque abbastanza chiare. Al suo interno l’area terminal stazione marittima è dedicata al traffico passeggeri. Le biglietterie delle diverse compagnie stanno al secondo piano, per qualsiasi esigenza; l’edificio è dotato di ascensore. Per quanto riguarda i check in, per chi prende una nave con destinazione Tangeri o Tunisi, dovrà arrivare almeno 3 ore prima della partenza. Per chi parte per la Sardegna e per la Sicilia, il tempo consigliato è di circa 2 ore prima della partenza.

Guida di Tunisi

Tunisi, la capitale della Tunisia, si trova nella parte settentrionale del paese, vicino a Cartagine e Sidi Bou Said. Con il suo glorioso mix di stili architettonici, ampi viali e stretti vicoli attraversata dal tram, Tunisi incarna lo spirito e il patrimonio del Mediterraneo meridionale e settentrionale. La città del IX secolo, Medina, non ha più le sue mura vecchie in pietra ma le strade conici, souk, le moschee e le strutture storiche rimangono come un patrimonio mondiale dell'UNESCO. In netto contrasto con l'antica città, la Ville Nouvelle (Città Nuova) di Tunisi vanta una rete stradale pulita ed ordinata con in stile ed eleganza coloniale costruito dai francesi. Il centro della capitale è stato rinnovamento e riportato in luci le sue belle sale in stile liberty, gli edifici del mercato franco-arabo e le cattedrali coloniali costruiti in stile bizantino romano. Per sfuggire al caldo pomeriggio della città, si consiglia di stare sulla terrazza ombreggiata del caffè con terrazza Belvedere Parco o cercare uno dei musei come il Dar Ben Abdallah, il Musée National du Bardo.