Traghetti Karlovassi Rafina

La rotta Karlovassi Rafina collega l'Isola di Samo con Atene. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: SeaJets. La corsa viene effettuata fino a 2 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 9 ore e 25 minuti.

La durata di navigazione della rotta Karlovassi Rafina e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Karlovassi - Rafina Operatori navali

Guida di Karlovassi

Karlovassi è una città sull'isola greca di Samos nel Mare del Nord Egeo. La città è situata sul lato nord dell' isola ha una lunga e ricca storia nel mondo degli affari e della cultura. Fino agli inizi del XX secolo la città era conosciuta per la sua produzione di pelli e tabacco. Nella città il Museo Tanney mostra la lunga tradizione che la città ha nel campo della conceria che risale al tempi antichi. Il museo espone gli strumenti e i metodi di lavorazione della pelle e mostra anche ai visitatori dove sono si trovavano a Samos le decine di concerie nel corso del XX secolo. Dal punto di vista architettonico, la città ha molti splendidi palazzi neoclassici che si possono vedere insieme ai resti delle grandi fabbriche di pietra in riva al mare "Ormos". Karlovassi è anche un gran porto con molti di collegamenti in traghetto per le altre isole e la Grecia continentale. Le destinazioni disponibili da Karlovassi sono Pireo, Chios, Fournoi, Agios Kirikos, Evdilos, Syros e Kavala.

Guida di Rafina

La città greca di Rafina si trova sulla costa orientale della regione dell'Attica, sulla costa del Mar Egeo. Rafina si trova vicino alla città di di Artemis e Nea Makri, mentre la città di Atene, la capitale greca, si trova a circa 25 km a ovest. La città è una destinazione popolare per molti ateniesi, che spesso vanno a Rafina a cena presso i ristoranti di pesce che costeggiano il porto della città. Il pescato del giorno possono essere visto esposto fuori ad ogni ristorante. La ricca storia di Rafina, o Arafinidon Alon come era conosciuto in tempi antichi, ha le sue radici in epoca preistorica e più precisamente in epoca pre-ellenica. Appena a sud di Rafina, a Askitario, gli archeologi hanno portato alla luce un vaso unico nel suo genere con un cane dipinto su di esso, che risale al 2800 aC. Vicino al porto c'è una fonderia di bronzo che è una delle più antice d'Europa risalente al 1800 aC

Dopo il porto del Pireo, il porto di Rafina è il secondo più grande in Attica. Servizi di traghetto dal porto partono per Eubea e per le isole Cicladi.