Traghetti Andros Karlovassi

La rotta Andros Karlovassi collega le Cicladi con l'Isola di Samo. Al momento, esiste solo una compagnia di navigazione che opera questo servizio: SeaJets. La corsa viene effettuata fino a 2 volte con un servizio a settimana di una durata di circa 7 ore e 5 minuti.

La durata di navigazione della rotta Andros Karlovassi e la frequenza possono variare a seconda della stagionalità. Pertanto, consigliamo di effettuare una ricerca in tempo reale per ottenere informazioni aggiornate.

Andros - Karlovassi Operatori navali

Guida di Andros

Andros è l'isola più settentrionale dell'arcipelago greco delle Cicladi e si trova a circa 10 km a sud est di Eubea e a circa 3 km a nord di Tinos. L'isola è lunga circa 40 km e ha una larghezza di 16 km nel suo punto più largo. La sua superficie è in gran parte montuoso, con numerose valli fertili e ben irrigate. Le più grandi città sono Andros, Gavrio, Batsi, e Órmos Korthiou. L'isola è famosa per la sorgente Sariza a Apoikia dove l'acqua esce da una testa di leone. Palaeopolis, l'antica capitale, è stata costruita in una ripida collina, e i frangiflutti del suo porto è ancora visibili sott'acqua.
Andros è collegato ai porti di Pireo e Rafina e anche alle altre isole delle Cicladi, Ios, Santorini, Kimolos, Naxos, Amorgos e Anafi. Ci sono anche traghetti che collegano con Creta, Rodi, le isole del Dodecaneso e le isole Egeo Orientale. Il viaggio in traghetto normale dura tra 1,5-3,5 ore o 1-1,5 ore in traghetto ad alta velocità, in base agli scali che vengono effettuati.

Guida di Karlovassi

Karlovassi è una delle famose località turistiche di Samos, isola greca situata nel Mar Egeo settentrionale. Samos è l'isola del padre della matematica, Pitagora, dell'astronomo Aristarco e del filosofo Epicuro. E' la casa di Hera e la terra che ha ospitato Erodoto e Esopo. Si tratta di un importante centro di commercio nel Mar Egeo e sede di una grande forza navale nella storia antica. Karlovassi si trova sul lato nord dell'isola ha una lunga e ricca storia nel mondo degli affari e della cultura. Fino agli inizi del XX secolo la città era conosciuta per la sua produzione di conceria e tabacco. Nella città il Museo Conceria mostra la lunga tradizione che la città ha in conceria che risale ai tempi antichi. Il museo espone gli strumenti e i metodi di lavorazione della pelle e mostra anche i visitatori, dove erano situate le concerie a Samos nel corso del XX secolo. Architettonicamente, la città ha molti splendidi palazzi neoclassici che si possono vedere con i resti delle grandi fabbriche di pietra in riva al mare "Ormos".

Traghetti operano dal porto della città partono per il Pireo, Chios, Fournoi, Agios Kirikos, Evdilos, Syros e Kavala.